Aldo Zagarese, chi sono

#ilfuturoadesso - COSTRUIAMOLO INSIEME

Sono ALDO ZAGARESE, ho 36 anni e vivo a Corigliano Rossano, area urbana di Rossano.

Sono avvocato penalista ed esercito la professione dal 2011, anno di iscrizione all’Ordine degli avvocati di Rossano.

Ho studiato al Liceo Classico San Nilo di Rossano, dove mi sono diplomato nel 2002. In seguito mi sono iscritto alla facoltà di Giurisprudenza a Roma, laureandomi con il massimo dei voti, nel 2007.

La mia passione per la politica inizia su i banchi di scuola e prosegue in maniera prolifica negli anni dell’università, dove, sono stato rappresentante studentesco impegnandomi, fattivamente, nella difesa del diritto allo studio.

Assemblea dopo assemblea, riunione dopo riunione, manifestazione dopo manifestazione, ho maturato una mia precisa idea della Politica e ho trovato la mia naturale collocazione nell’area del centrosinistra.

Alla mia prima prova da candidato, alle elezioni comunali del 2016, ho avuto l’onore e l’onere di essere scelto come vicesindaco della mia città e con l’incarico di assessore con deleghe al Turismo, Spettacolo, Sport, Attività Produttive e Affari Generali.

In quegli stessi anni venivo eletto prima come presidente ANCI Giovani Cosenza e poi come vicepresidente ANCI regionale.

Dopo una battaglia da me sostenuta in prima persona, con l’appoggio dell’intera maggioranza comunale, al fine di vincere il referendum per la fusione dei comuni di Corigliano e Rossano – referendum tenutosi  il 31 marzo 2018 –  il comune di Rossano veniva soppresso per costituire, mediante fusione con il comune di Corigliano Calabro, il nuovo comune di Corigliano Rossano, una delle due fusioni di comuni in Calabria, creando così la prima città nella Regione per estensione territoriale e la terza per popolazione.

Decadendo il comune, decido di restare nel PD, mio partito di appartenenza, e candidarmi come consigliere comunale nel nuovo comune formatosi. Con un brillante risultato, primo eletto nella mia lista, divento consigliere comunale di minoranza.

Sempre vicino ai bisogni e necessità della mia città e del territorio tutto, resomi conto che la Sibaritide, l’intera fascia Jonica e quella montana hanno impellente necessità di essere rappresentate in consiglio regionale, in piena e convinta discontinuità con quanto fatto fino ad ora, decido di candidarmi alle Regionali del 26 gennaio 2020 nella lista del PD a sostegno di PIPPO CALLIPO presidente, nella circoscrizione Nord, per portare avanti fattivamente il mio impegno.

IL FUTURO È ADESSO, COSTRUIAMOLO INSIEME